Covid-19: studio dimostra calo morti con vitamina D, per i media di massa era “pseudoscienza”

pill 316600 1280

La vitamina D diminuisce il numero di decessi per Covid-19 in pazienti con comorbidità (ossia con la coesistenza di più patologie diverse) e in particolare migliora il decorso della malattia diminuendo i trasferimenti in terapia intensiva per chi è colpito dal virus Sars-CoV-2 (leggi articolo).

A stabilirlo sono i risultati del primo studio italiano pubblicato su “Nutrients” coordinato dall’Università di Padova. Il team di ricercatori, che vede coinvolte le Università di Parma, di Verona e gli Istituti di Ricerca Cnr di Reggio Calabria e Pisa, guidato dal professor Sandro Giannini dell’Università di Padova ha evidenziato scientificamente l’effettivo ruolo della vitamina D sui malati di Covid-19.

Leggi tutto

La bufala del giorno: nuovi contagi a Cremona. Figuraccia di Corriere e Repubblica

luca alini bufala infermiere covid

Notizia in prima pagina: Lo sfogo dell’infermiere di Cremona: “Ci risiamo: nuovi pazienti Covid, il virus infetta ancora”
Questa la notizia ripresa da tutti i più importanti siti web italiani di quotidiani, radio e televisioni. Notizia basata sul post Facebook di un infermiere, post rimosso e smentito dall’Azienda Sanitaria competente. Guardare per credere.
Leggi tutto